Alberghi Insoliti Nel Mondo

Immergersi con le bombole di ossigeno per raggiungere il proprio albergo sott’acqua, dormire in un radar fuori uso dell’US Air Force nel cuore della foresta equatoriale, aprire il soffitto della propria camera per guardare le stelle, dormire su una gru portuale che si può far girare su se stessa, in chalet mimetizzati nella foresta, in una capsula di sopravvivenza di una piattaforma petrolifera, in una scarpa gigante, in una scenografia da fantascienza, in una bara, su un faro, su un albero, un aereo, un treno, una cappella, una prigione, un igloo, un cubo rosso sperduto nella campagna… Da una decina d’anni, numerosi sono gli alberghi insoliti nati un po’ ovunque nel mondo. Per non annoiarsi in hotel e non sciupare le proprie vacanze, ci siamo offerti il privilegio di recensire e testare alberghi eccezionali, davvero fuori dall’ordinario…

button icon Scarica la copertina button icon Button button icon Visualizza un estratto

Amsterdam Insolita e Segreta

Scoprite dove è stata ambientata la celebre «Ronda di notte» di Rembrandt, l’origine dell’invenzione del cognac, un insolito omaggio alle prostitute, decifrate le formelle, fate l’amore all’aperto senza infrangere la legge, visitate magnifici cortili nascosti, sciate nel cuore della città, diventate adepti del “boat-in”, versione olandese del “drive-in” e mangiate una pizza in barca…

Lontano dalla folla e dai cliché, Amsterdam conserva ancora tesori nascosti che rivela solo ai suoi abitanti e ai viaggiatori che sanno avventurarsi fuori dai sentieri battuti.

Una guida indispensabile per chi credeva di conoscere bene la capitale olandese o per chi desidera scoprire l’altro volto della città.

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

Barcellona Insolita e Segreta

I segreti di Gaudí e della Sagrada Familia, prendere un taxi completamente nudi, un fantastico circuito per il modellismo ferroviario nascosto sotto la stazione centrale, una mano misteriosa, uno straordinario anfiteatro anatomico, un insospettabile rifugio antiaereo, un bacio mortale, un museo nascosto in fondo a un negozio, delle toilette decisamente speciali, fare l¹amore in un love hotel o su un elicottero, mangiare formiche e scorpioni…

Notte e giorno, Barcellona rivela i suoi segreti agli abitanti e ai viaggiatori capaci di uscire dai sentieri battuti. Ma bisogna sapere dove andare…

Una guida indispensabile per chi pensa di conoscere bene Barcellona o per chi desidera scoprire l’altro volto della città.

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visuallizza un estratto

Bologna Insolita e Segreta

BolognaVisitare una mansarda piena di bambole, misurare una tagliatella d’oro, aprire un vaso che contiene la Teriaca, trovare un intero museo in un comò, leggere l’ora su una meridiana da Guinness dei primati, entrare in una chiesa attraverso una porta che si apre solo a chi sorride, salire su un campanile che ne contiene un altro, cercare una cascata nascosta tra le case, scoprire una scultura da un oblò, camminare sulle rovine di un castello sepolto, toccare un pezzetto di Luna, parcheggiare la bicicletta in un rifugio antiaereo, indagare sulla statua di un papa travestito da santo…

Lontano dalla folla e dai luoghi comuni, Bologna offrre un gran numero di esperienze insolite. Tra modernità e tradizione, nasconde tesori sorprendenti che rivela solo ai suoi abitanti più curiosi o ai visitatori che sanno uscire dai percorsi più battuti.

Una guida indispensabile per chi pensa di conoscere Bologna o per coloro che vorrebbero scoprire un volto diverso della città.

256 pagine – ISBN : 978-2-36195-119-1 – 18,90 €

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un extratto

 

Buenos Aires Insolita e Segreta

 Buenos Aires insolita e segretaUna statua che denuncia la corruzione, un edificio progettato come un’allegoria della Divina Commedia, un bizzarro museo psichedelico, un monumento a un cane poliziotto, la camera di Garcia Lorca all’Hotel Castelar, i bagni di un bar dove “l’acustica era eccezionale”, quel che resta di un tentativo di colpo di Stato e una cupola degna di Gaudi …

Lontano dalle folle e dai luoghi comuni, Buenos Aires custodisce tesori ben nascosti che rivela solo ai propri abitanti o ai viaggiatori curiosi che vogliano uscire dai percorsi più battuti.

Una guida indispensabile per chi pensa di conoscere già bene Buenos Aires e per coloro che vogliano scoprire i molti segreti di questa affascinante città.

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

 

Campania Insolita e Segreta

Una targa in marmo che trasuda due volte l’anno, un viaggio subacqueo eccezionale sul mosaici e templi di un’antica città romana, uno spettacolare anfiteatro pieno di spettatori in pietra, tradizioni pagane dimenticate, il più grande incensario del mondo, una sublime biblioteca segreta e nascosta in un monastero, tracce del battito d’ali dell’Arcangelo Michele, la fustigazione di un rito penitenziale insolito, vasi di nozze di Cana in un santuario sconosciuto, affreschi eccezionali ma ignorati.

Lontano da folle e cliché, la Campania ha una delle più ricche tradizioni culturali in Italia. Sia a Pompei, Cilento, Benevento, Caserta, sia proprio a Napoli, la Campania mantiene tesori nascosti che rivela solo agli abitanti e ai viaggiatori che sanno lasciare il sentiero battuto.

Una guida indispensabile per coloro che pensavano di conoscere bene la Campania o per coloro che vogliono scoprire l’altra faccia della regione.

Maria Franchini, guida ai monumenti della Campania per quindici anni e conferenziera, è nata a Napoli. Giornalista e autrice, grande appassionata di cultura napoletana ed esperta di civiltà romana, ha al suo attivo diverse pubblicazioni. Lavora per il centro Culturale Italiano di Parigi, per il quale tiene corsi di lingua napoletana, organizza conferenze e dirige seminari sugli argomenti che predilige. http://www.sgdl-auteurs.org/maria-franchini/index.php/ Maria è anche coautrice della guida Jonglez Secret Naples.

Valerio Ceva Grimaldi Pisanelli di Pietracatella è membro di un’antica famiglia nobile napoletana. Ha lavorato nello staff del presidente della Provincia di Napoli, il prof. Amato Lamberti, e dell’assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli. Ha collaborato con le trasmissioni “Gap-Generazioni alla prova” e “Ulisse, il piacere della scoperta”, della Rai. Giornalista professionista, laureato in giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli, è stato vicedirettore di Terra, il primo quotidiano ecologista d’Italia. Ha pubblicato per Jonglez il libro “Napoli insolita e segreta” (testi tematici di Maria Franchini, foto di Fernando Pisacane).

 

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

Firenze Insolita e Segreta

Visitate palazzi chiusi al pubblico, straordinari giardini privati oppure una chiesa barocca all’interno di una prigione. Godetevi le opere d’arte senza essere circondati da turisti, fate il pieno in un distributore di benzina d’autore, scoprite il museo con le partiture musicali per le partite a tennis, i molluschi giganti dell’Arno, dov’è il terreno appartenente al Comune di Arezzo nella città dei Medici e dove si trova il Santo Sepolcro di Gerusalemme a Firenze. Ammirate una centrale termica futurista, il crocifisso quattrocentesco usato per collaudare la TAC dell’ospedale e un affresco ermetico. Imparate che il giglio rosso non esiste e trovate gli ultimi tombini fascisti…
Lontano dalla folla e dai consueti cliché, Firenze conserva tesori nascosti che rivela solo ad abitanti e turisti pronti ad uscire dai sentieri battuti.
Una guida indispensabile per coloro che pensavano di conoscere bene Firenze e desiderano scoprire il volto nascosto della città.

288 pagine – ISBN 978-2-36195-201-5 – 17,90 €

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

Istanbul Insolita e Segreta

Istanbul Insolita e Segreta

La tomba di un cavallo che è diventata luogo di pellegrinaggio, un tappeto su cui era indicata la data della morte di Mustafa Kemal Atatürk, alcuni frammenti della pietra nera della Mecca, il mantello del profeta Maometto che è stato stirato maldestramente, un pugno di cenere calda che ha salvato l’Impero Ottomano, una scultura a forma di cavolo in ricordo di sfide sportive nel giardino del palazzo Topkapi, sulle tracce di Basil Zaharoff, trafficante di armi che compare in Tintin e l’orecchio spezzato, un superbo café in una sinagoga, un edificio in stile Art Nouveau sconosciuto,  una moschea che avverte in caso di terremoto, la testa di Dracula a Istanbul, i graffiti vichinghi a Santa Sofia …

Lontano dalle folle e dai soliti cliché, Istanbul custodisce tesori ben nascosti, che rivela solo ai suoi abitanti o ai viaggiatori che abbiano voglia di uscire dai sentieri più battuti.

Una guida indispensabile sia per chi pensa di conoscere già bene Istanbul sia per coloro che vogliano scoprire i molti segreti di questa bellissima città.

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

 

Lisbona Insolita e Segreta

Perché sulla facciata della stazione del Rossio lo stemma del Portogallo è inclinato di 17°? Dove fu rappresentato per la prima volta in Portogallo Il flauto magico e perché Mozart aveva dedicato l’opera al suo maestro Cagliostro? Che cos’è la teoria del Quinto Impero portoghese di cui si ritrovano tante tracce nella topografia cittadina? Dove si trovano i più begli azulejos nascosti della città? Come e perché la Lusitania è diventata Portogallo (Porto Graal), paese del mitico Graal? Perché il portale sud del Mosteiro dos Jeronimos è stato ideato secondo principi cabalistici ebraici? Quali simboli nasconde il polittico di San Vincenzo nel museo di Arte Antica? Chi sono in realtà i Sebastianisti che, come i musulmani sciiti, aspettano il ritorno del re Don Sebastiano?

Sin dal Medioevo Lisbona è stata un luogo prediletto per lo sviluppo e la pratica delle teorie di re alchimisti, ministri massoni, poeti occultisti, adepti dell’ermetismo e delle conoscenze segrete dei Templari, che, messi al bando nel XIV secolo dal resto d’Europa, si rifugiarono in Portogallo.

Il celebre storico e filosofo Victor Manuel Adrião è l’erede, in Portogallo, di questi saperi esoterici. Per la prima volta egli svela in questa vera e propria guida iniziatica le sue incredibili conoscenze e interpreta in maniera stupefacente gli arcani di una città destinata, secondo alcuni, a diventare la capitale spirituale dell’Europa.

Una guida eccezionale.

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto

Londra Insolita e Segreta

Partecipare alla riunione mensile dei “baffuti” più stravaganti del paese, raccogliersi nel cimitero per cani di Hyde Park, assistere alla messa dei clown, visitare una galleria d’arte in una toilette delle donne o un vero e proprio tempio massonico, andare al circo in una vecchia centrale elettrica, pregare in una chiesa galleggiante, andare in barca a vela in un vecchio serbatoio d’acqua, scoprire la roccia da cui re Artù riuscì ad estrarre Excalibur, giocare nell’ultimo campo da bocce in erba della City, ammirare un raro “raddrizzatore” di cetrioli, una sirena impagliata o un cuore di mucca, scoprire i bar e i ristoranti più insoliti…

Di notte come di giorno, Londra rivela la sua eccentricità e i suoi segreti solo agli abitanti e ai visitatori che sanno uscire dai sentieri battuti. Ma per farlo è necessario sapere dove andare…

Una guida indispensabile per chi pensava di conoscere bene Londra o per chi vuole scoprire la faccia nascosta della città.

“Londra insolita e segreta” ha ricevuto il primo premio al Salone del Libro di Praga (esclusa la Repubblica Ceca), distinguendosi tra più di 300 titoli

button icon Scarica la copertina button icon Acquista on-line button icon Visualizza un estratto